Skip to content

FIREBLOCK® 2010/C

Pittura intumescente per strutture in cemento armato / cemento armato precompresso e per pareti divisorie non portanti in blocchi di laterizio e di calcestruzzo.

E’ una pittura intumescente a base acqua. Il prodotto è certificato per la protezione di strutture in cemento armato/cemento armato precompresso secondo la norma
EN 13381-3 e di pareti divisorie non portanti, in blocchi di laterizio e di calcestruzzo, secondo le norme UNI EN 1363-1 e UNI EN 1364-1.
Il prodotto è conforme alle direttive previste dal D.M. 16/02/2007.

Ciclo di applicazione

Il ciclo di applicazione prevede le seguenti procedure:

1) PREPARAZIONE DELLE SUPERFICI

Verificare che i materiali da proteggere siano esenti da unto, grasso, distaccanti che vanno rimossi e che le  superfici da trattare non siano già con pitture preesistenti che vanno sabbiate e verificate.

2) PRIMER

Applicazione di ns. prodotto PRIMER STARPLAST, da applicare in ragione di 100-150 g/m2 allo scopo di migliorare l’adesione del FIREBLOCK 2010/C.

3) PITTURA INTUMESCENTE

Applicazione in più mani, intervallate seguendo i tempi previsti dalla relativa scheda tecnica, di pittura intumescente FIREBLOCK 2010/C. Gli spessori di film secco ed i quantitativi di FIREBLOCK 2010/C da applicare vengono determinati dallo studio di ingegneria di riferimento: sono in funzione della resistenza al fuoco richiesta e dei dati tecnici, relativi ai profili da verniciare, riportati nella relazione di calcolo e nei disegni esecutivi.

Si consiglia di applicare un quantitativo di 500 g/m2 di prodotto per mano se l’applicazione viene fatta mediante rullo o pennello; si consiglia di applicare un quantitativo di 700 g/m2 di prodotto per mano se l’applicazione viene fatta mediante pistola a spruzzo (dispositivo airless senza filtro con ugello da 31). E’ bene fare molta attenzione nelle zone angolate dove il prodotto tende ad accumularsi. Spruzzare in questo caso ad una distanza di erogazione più elevata, diminuendo eventualmente la portata della pistola.

4)  FINITURA

Ad essiccazione perfetta del FIREBLOCK 2010/C (dopo almeno 2 giorni) si completa il ciclo, se necessario, mediante l’applicazione di ns. finitura colorata al clorocaucciù siglata STARGUM COLOR (versione semilucida o lucida) studiata per conferire la resistenza all’acqua ed agli agenti atmosferici alla protezione intumescente. La quantità consigliata da applicare, in una mano, è pari a 150-200 g/m2 equivalente ad uno spessore di film secco di circa 60 micron

Test di resistenza al fuoco

Prima della prova

Durante la prova

Dopo la prova